Sofia, un viaggetto inaspettato

Cosa fai il giovedì sera mentre ti bevi una birra comodo sul divano? Apri a caso Kiwi.com per vedere quale sia il volo meno costoso per il giorno successivo.

E cosi mi arriva un volo a 49€ per Sofia, la capitale della Bulgaria (per chi non sapesse dove si trova la bulgaria consiglio di aprire un po Google Maps)

Parto cosi alle 9pm con arrivo all'1 am all'aereoporto di Sofia, la prima impressione non è delle migliori..mi dirigo subito al bancomat perché so che la le carte di credito non sono ben accettate e prelevo 50 lv (circa 25€), voi penserete che sono veramente pochi..vi stupisco dicendo che non sono riuscito a finirli! 😀

Mi dirigo verso lo sportello di OKTaxi, ci sono varie compagnie in bulgaria ma questa si dice sia la più affidabile e poco costosa.

Infatti per fare Aereoporto-Centro ho speso 13 lv, e cioè 6€ circa!

Corro subito in hotel, io ho soggiornato presso l'hotel Bon Bon Central, attenzione a non andare a finire all'hotel Bon Bon che è una ciofeca! Se vuoi fare una ricerca degli hotel ti consiglio di passare da Booking.com dove la selezione e i voti sono sempre affidabili!

La mattina seguente inizia la mia camminata per il centro di Sofia, mi sono avvalso della fantastica app Google Trips che ti offre percorsi con tempistiche e punti di interesse migliori della città!

 

IMG_7052
IMG_7058
IMG_7041

La città è strana, molto abbandonata a se stessa in alcuni angoli e molto curata e pulita in altri. Spesso si incontrano molti cani randagi o barboni, ma è comunque una città molto sicura.

Vi consiglio comunque di seguire quello che vi propone la Lonely Planet

[[Amazon_Link_Text]]

Personalmente non pensavo che fosse tanto bella la Bulgaria. Ho deciso di parlarti proprio di Sofia, perché è una città con un crescente numero di visitatori di qualità e ancora ai margini del turismo di massa. Una vacanza a Sofia è quello che ci vuole se vuoi trovare un ottimo compromesso cultura/qualità/prezzo.

Ad eccezione dei più giovani, non tutti parlano l’inglese, ma non abbiate paura..sono tutti molto gentili..non sono ancora abituati all'italiano medio maleducato!

Cosa vedere?

Cattedrale di Aleksandar Nevski

La Cattedrale è la più grande cattedrale ortodossa del Paese e, a detta di alcuni, dei Balcani interi. L’architettura con cupole dorate richiama i canoni dell’arte bizantina e, all’interno, pregiati dipinti e sfarzose decorazioni elevano la Cattedrale ha un qualcosa di sublime e le attribuiscono un effetto di grande misticismo.

Vi consiglio di uscire dalla capitale bulgara per una gita fuori porta. Destinazione: Monastero di Rila, il più noto e suggestivo monastero ortodosso della Bulgaria. Si trova sul monte Rila a 1147 metri s.l.m.

Negli anni ’70 il Monastero di Rila fu dichiarato monumento storico nazionale e dopo qualche anno (1983) fu iscritto nell’elenco dei patrimoni dell’umanità UNESCO.