Jökulsárlón – Iceland

Jökulsárlón è il più grande e più conosciuto lago di origine glaciale dell’Islanda.

Situato a sud del ghiacciaio Vatnajökull, tra il Parco nazionale Skaftafell e la città di Höfn, apparve per la prima volta tra il 1934 e il 1935 e dal 1975 crebbe dai 7,9 km² agli attuali 18 km² di superficie, a causa dello scioglimento accelerato dei ghiacciai islandesi. Possiede una profondità massima di 260 m, il che lo rende il lago più profondo d’Islanda.

Una delle sue caratteristiche più sorprendenti è la presenza di numerosi iceberg che derivano dalla lingua del ghiacciaio del Breiðamerkurjökull. Vicino al Jokulsarlon, si trovono altri due laghi glaciali, il Fjallsárlón e il Breiðárlón.”

é ovvio che le righe precedenti le ho copiate dalla nostra amata enciclopedia libera Wikipedia, tutto quello che posso dirci in merito a questo fantastico posto è che il ghiacciaio Jökulsárlón fa parte dei posti piu belli che una persona possa vedere nella vita, l’incredibile silenzio interrotto dal rumore del ghiaccio che si stacca e che scivola nei profondi laghi scavati nelle valli islandesi.

Il lago è servito da sfondo per diversi film, tra i quali due film della serie James Bond : “007 – Bersaglio mobile” e “La morte può attendere” È servito anche in “Batman Begins” e “Lara Croft : Tomb Raider“, per ambientare un villaggio siberiano.

Informazioni più dettagliate ovviamente le potete trovare nella pagina di Wikipedia

Lascia un commento