L’anello delle Gualchiere

L’anello delle Gualchiere è un percorso trekking immerso nella natura, nell’appennino Tosco-Romagnolo in Località Bagno di Romagna.

Per raggiungere il punto di partenza del sentiero delle Gualchiere è facile:

Da Bagno di Romagna si segue in direzione sud la SP. 138 per poco meno di 1 km e poi, al bivio per la “Strada dei Mandrioli”, si prosegue sulla sinistra per l’ampia SP. 137 per altri 200 mt fino ad uno slargo dove, sulla destra, accanto alla spalla del ponte sul Fosso delle Gualchiere, inizia il no­stro percorso, segnato CAI 177 e 181. Qui trovate un piccolo parcheggio dove lasciare la vostra macchina. Mi raccomando non entrare all’interno del piccolo paesino perchè non c’è spazio e si disturba la quiete di questo piccolo borgo ristrutturato.

IMG 20180105 112737 1024x576 Lanello delle Gualchiere

Da qui si inizia a camminare, il tempo di percorrenza per arrivare al nasseto è circa 1.40 ore.

Dopo circa 1km si incontra un caratteristico ponte con un piccolo capanno ristrutturato, nelle calde giornate d’estate qui è possibile anche fare il bagno nelle acque fresche del torrente.

IMG 20180105 114602 1024x572 Lanello delle Gualchiere

Il sentiero prosegue fino a un Bivio dove troverete le indicazioni per il CAI 177 e CAI 181, se si prende il 177 si arriva al Nasseto, un piccolo borgo dove è stato ristrutturato un bivacco dove è possibile passare la notte.

carta5 198x300 Lanello delle Gualchiere

IMG 20180105 113608 300x154 Lanello delle Gualchiere

Si comincia a salire l’antica mulattiera. Al bivio dei sentieri 177-181 si prosegue dritto sul 177, il sentiero sale poi sui tornanti che, in parte, sfruttano la naturale pendenza delle rocce arenarie del Poggio Alto, quindi si giunge al Nasseto (m.897 slm).

Qui si trova una zona recintata con i vecchi ruderi ed una nuova struttura in pietra, sempre aperta, usata come bivacco, si osserva anche un bel panorama a 360°.

Sei interessato ad alloggiare nella zona di Bagno di Romagna? Guarda le offerte qui sotto